Convegno Maresciallo mi sente? Intercettazioni

 

 

Il ciclo di convegni intitolato "Maresciallo mi sente?" nasce da un'idea di Marco Zonaro e si prefigge lo scopo di trattare la tematica delle intercettazioni da un punto di vista "operativo", rispondendo alle esigenze di coloro che operano in ambito giuridico, al fine di fornire concreti strumenti di valutazione delle consulenze e delle perizie tecniche che, in molti casi, rappresentano il punto focale del dibattimento.

 

Negli ultimi anni le tecnologie per l'intercettazione hanno fatto passi da gigante, fornendo alle Forze di Polizia strumenti incredibilmente efficaci per la lotta alla criminalità.

 

Non sempre, tuttavia, questi strumenti "colpiscono nel segno". Sovente, infatti, producono risultati che necessitano di un'attenta analisi tecnica prima di poter essere utilizzati.

 

La valutazione dell'intelligibilità del parlato nelle intercettazioni, la problematica del cosiddetto "filtraggio audio", gli aspetti psicoacustici della trascrizione, il riconoscimento della voce, la localizzazione dei telefoni cellulari e l'analisi dei tabulati di traffico telefonico, sono gli argomenti che vengono trattati dai più autorevoli esperti nel settore.

 

Al termine di ogni convegno pubblicheremo su questo sito, nella sezione "download", i lavori presentati dai singoli relatori.